Cerca nel blog

domenica 16 giugno 2013

Pupa Crazy crystals 007.

Buongiorno. Tra le varie proposte manicure presenti  in profumeria , la Crazy crystals di Pupa è quella che mi ha colpito maggiormente perchè la trovo particolare ma portabile.
 Il colore che ho scelto, lo 007 , è un nude elegante e di moda ed è diventato il mio "colore del momento" .
Il kit è costato 9,70 euro e comprende uno smalto  lasting color , un contenitore con i microcristalli, un pennellino  e una scatola che serve da piano di lavoro per recuperare i cristalli in eccesso. 
Veniamo all'effetto : smalto ruvido al tatto o effetto 3d che dir si voglia.
Dopo aver applicato una base ho steso una prima passata del lasting color. La stesura non è stata molto agevole. Trovo questo smalto leggermente più pastoso degli altri smalti Pupa che possiedo.
E trovo asciughi anche più lentamente.
Con la seconda passata ho eliminato le imperfezioni e applicato i cristalli .
Dopo aver eseguito l'applicazione su tutte e cinque le dita ho fatto una leggera pressione col dito sulle singole unghie per far aderire al meglio i cristalli e con il pennello ho eliminato gli eccessi.
A mio avviso l'effetto è bellissimo.
Particolare senza risultare eccessivo. Proprio come piace a me.
Inoltre lo smalto rosa è così bello che potrò sicuramente utilizzarlo anche da solo .
non vi nego che vorrei provare altri colori, in particolare il bordeaux e il blu.
Come mi sono trovata?
Benissimo. Ho letto che alcune ragazze hanno trovato questa manicure scomoda. In realtà dopo aver fatto asciugare bene lo smalto io sono riuscita a farci di tutto. Dalla doccia all'applicazione dell'olio sulle cuticole. Senza che la nail art cedesse.
con top coat
Dopo 3 giorni ho applicato un top coat  per vedere l'effetto.
 Sebbene infatti avessi letto che col  top coat i cristalli si scioglievano  e che l'effetto brillante svaniva, ho voluto fare un tentativo.
 Come vedete nell'ultima foto ne risulta un effetto impastato che a me non piace .
La prossima volta non lo userò anche perchè  solo dopo tre giorni lo smalto iniziava a cedere quindi per i miei standard la durata è ottima.
Anche la rimozione è stata semplice. Mi è bastato lasciare il dischetto imbevuto di solvente un pò in posa sull'unghia per eliminare il tutto senza dover sfregare troppo.
Spero che il post vi sia utile. Se provate questo kit fatemi sapere che ne pensate. <a href="http://www.bloggeritalia.it" target="_BLANK"><img src="http://www.bloggeritalia.it/gestione/stats/banner.php?idblog=2384&idblogger=1957" /></a>

4 commenti:

  1. carino !!!! Ciao, ho visto che sei di Tropea, io di Cs....sono tra le tue lettrici. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo vicine allora. grazie per esserti iscritta.

      Elimina
  2. Guardo spesso questi kit da quando sono usciti ma non mi sono ancora azzardata a comprarne uno, ho paura di fare un disastro! Eheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto più facile di quello che sembra. e poi creano uno strato che , a mio avviso, protegge l'unghia. ho preso ieri il bordeaux e il blu. non vedi l'ora di provarli.

      Elimina