Cerca nel blog

mercoledì 18 luglio 2012

Impacco con polvere di amla.

In un precedente post vi ho raccontato di aver utilizzato la polvere di amla insieme all' hennè neutro in un impacco pre- shampoo. Il risultato mi è piaciuto e l'ho preferito al risultato datomi dal solo hennè perchè i  capelli erano molto morbidi e molto meno secchi .Visto che avevo  ancora una confezione di polvere di Amla da finire stavo cercando su internet delle ricettine da provare e questa è  quella che mi ha colpito di più perchè espressamente inserita tra i rimedi contro la caduta dei capelli e  per le irritazioni della cute .


Forse già saprete che l'Amla ( uva spina indiana) è una fonte naturale di vitamina C, aiuta a prevenire la perdita e l'incanutimento dei capelli e il suo uso regolare ne favorisce la crescita e aiuta a mantenere la brillantezza e il colore della chioma.



Ingredienti :
-2 cucchiai di polvere di amla,
-2 cucchiai di yogurt,
-1 cucchiaino di olio d'olia.

A  dire il vero non mi piace molto usare l'olio d'oliva sui capelli , non sopporto l'odore, quindi l'ho sostituito con quello di argan , che uso spesso per la chioma.

Di solito trovavo su internet ricette di maschere post shampoo, in cui si usava la sola amla con l'aggiunta di acqua calda.
Questa ricetta invece mi ha colpito in primo luogo perchè si applica prima del lavaggio e ,come forse saprete, io preferisco gli impacchi pre shampoo  alle maschere post lavaggio.

Ho applicato il composto su cute e lunghezze, massaggiandolo a lungo. La mia cute è particolarmente secca quindi l'olio non può farle che bene, ma se avete le radici che tendono ad ingrassarsi applicate il composto solo sulle lunghezze.
Coperto il tutto con la pellicola trasparente ho aspettato un'ora prima di procedere con lo shampoo.
Necessario per la mia chioma l'utilizzo del balsamo, perchè i miei capelli senza non si districano.
Risultato: capelli voluminosi, corposi, morbidi e districati.
Ho ripetuto più volte questo impacco aggiungendo alla ricetta iniziale il miele o sostituendo l'argan con l'olio di cocco. In alcuni casi ho anche aggiunto 2 cucchiai di hennè neutro e il risultato mi ha sempre soddisfatto, soprattutto per la corposità della chioma.Quindi vi consiglio di provare questa ricetta, adattandola a vostro piacimento.
Devo ancora sperimentare l'amla da sola, unita all'acqua calda , dopo lo shampoo. Ne parlano tutti bene. Vi farò sapere presto come reagisce la mia chioma. <a href="http://www.bloggeritalia.it" target="_BLANK"><img src="http://www.bloggeritalia.it/gestione/stats/banner.php?idblog=2384&idblogger=1957" /></a>


1 commento:

  1. L'amla è una pianta antiossidante ricca di vitamina C in grado di dare forza ai capelli e tonificare la pelle. L'amla possiede inoltre diverse proprietà antibatteriche e antibiotiche.
    Qualche consiglio in più: http://chefacile.com/news/show/lamla-per-capelli-e-pelle-proprieta-e-benefici-dellemblica-officinalis

    RispondiElimina